a Jolanda Insana (2009)

da nulla posseduta/e nulla possedendo La lingua è un cane che azzanna, tu pensi che sia quel morso, l’ultimo che ti ha assestato a dolere ma non è così. È come se il cane ti fosse gemello, animale che ti nasce da un morso che appartiene ad un’altra razza e tira per il suo buio. …

Leggi tutto a Jolanda Insana (2009)

Annunci