Al via Morlupo Città della Poesia 2016!

Quest’anno Morlupo Città della Poesia 2016 grazie al Comune di Morlupo, a Strade – Sindacato Traduttori Editoriali, all’Istituto Comprensivo “G. Falcone e P. Borsellino” di Morlupo e al DSM – Dipartimento Salute Mentale della ASL Roma F sede del CSM F4 diventa un progetto culturale e sociale che si rivolge a una comunità ancora piu vasta. Sei eventi pubblici nel centro storico cittadino e tre laboratori sperimentali di scrittura, lettura e ascolto in tre luoghi cruciali del territorio: la scuola, la struttura sanitaria pubblica locale e il centro comunale anziani. Infine il Premio Letterario rivolto alla poesia tradotta, alla poesia edita e ai cittadini coinvolti nei laboratori.


di Viviana Scarinci

Appartengo a una categoria di lettrici tra le più inquiete e difficili. Leggo poesia, quasi solo poesia. Procurarmela spesso risulta un’operazione difficile e vagamente losca come l’accesso a una sostanza illegale. Gli editori più piccoli la tengono impilata nelle loro stanze di casa. Gli editori meno piccoli sono costretti a estenuanti trattative per inoculare negli scaffali delle grandi librerie, almeno due o tre loro perle, meglio se di autrici o autori dipartiti. Spesso per avere i libri che mi interessavano, ho parlato direttamente con chi li ha stampati, se non con chi li ha scritti o mi sono aggirata per librerie di tutte le metrature, con l’aria torva di chi tanto sa che non troverà mai quello che cerca.

Per me la poesia non ha smesso la sua funzione sociale al di là di quello che se ne dica. Se ho fatto la scelta di fondare un’associazione e poi un centro culturale, non è solo per via di uno spirito di utopica divulgazione che vorrebbe rianimare le curiosità sopite degli altri ma per ricordare alla comunità allargata di lettrici e lettori che certe forme di ascolto sono ancora fattibili. Forme di ascolto le cui possibilità di esistere sono sempre più labili e che invece restano ostinatamente plausibili grazie a un luogo di incontro reale che continua il suo percorso.

La poesia non è solo quella scritta o discussa nei luoghi preposti ma qualcosa che può ancora reagire al contatto con gli altri, con le loro fragilità e le loro diversità e con il vuoto che lascia la cultura ufficiale, come un composto altamente reagente che in qualche modo finisce per rivelare tutte le cose per quelle che sono (ottobre 2011) – Nel 2011 nasceva con queste parole l’associazione che meno di un anno dopo si sarebbe dedicata alla raccolta e alla promozione del Fondo Librario di Poesia di Morlupo. Da allora abbiamo proposto attraverso i libri, la musica, l’arte, la divulgazione dei saperi in genere occasioni di incontro, progetti in collaborazione con Istituzioni e privati, prodotto e coprodotto cultura indipendente andando oltre confini ritenuti invalicabili per una piccola associazione come la nostra. Giorno dopo giorno abbia sconfinato finché a Morlupo nel 2015 la cultura, attraverso l’Associazione Libellula è stata in grado di sollecitare l’interesse e la partecipazione di un pubblico ancora più vasto.

E’ stata una partecipazione attenta e diffusa quella che ha infatti premiato la prima edizione di Morlupo Città della Poesia, un progetto unico nel suo genere e che si è protratto per la durata di sei mesi. Questo successo ottenuto in termini di adesione ci ha spinto a proporre per il 2016 l’ampliamento di un’iniziativa che fosse in grado di incidere ancor più efficacemente e in modo permanente, nell’ambito della richiesta di cultura e di aggregazione sociale del nostro territorio.

I laboratori, gli eventi e la partecipazione al premio letterario sono a carattere totalmente gratuito. La partecipazione è possibile da ovunque prendendo parte agli eventi pubblici, seguendoci attraverso i materiali che produrremo e sostenendo il progetto.


biglietto da visita

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...